Il ruolo svolto dalla giornalista Rita Porena

Lungi da noi voler gettare fango su una persona. Se in queste pagine dedicate all’approfondimento della pista palestinese nella strage di Bologna, parliamo anche della giornalista Rita Porena è perché la sua figura compare fin da subito negli atti processuali della strage per alcune interviste da lei fatte ad esponenti della lotta di liberazione nazionale della Palestina prima e all’indomani del massacro di Bologna.
Rita Porena è una giornalista di sinistra, da sempre impegnata sul tema della Palestina, autrice tra l’altro di un bellissimo libro apparso per i tipi della Gamberetti dal titolo: “Il giorno che a Beirut morirono i panda”.

IL RUOLO SVOLTO DALLA GIORNALISTA RITA PORENA

L’INTERVISTA DI RITA PORENA A BASSAM ABU SHARIF
(Paese Sera, 12 gennaio 1980)

L’INTERVISTA DI RITA PORENA AD ABU AYAD
(Corriere del Ticino, 19 settembre 1980)