Gli stati canaglia

centurioni

La definizione venne coniata dal Dipartimento di Stato americano nel1993, ma è stata rinverdita e fatta propria dal presidente George W. Bushall’indomani dell’11 settembre.
Siria, Libia, Sudan, Cuba, Iran, Iraq e Corea del nord sono i sette paesi messi all’indice dagli USA, ma solo gli ultimi tre costituirebbero lo zoccolo duro di questa asserita internazionale del terrorismo prontamente ribattezzata da Bush “Asse del Male”.
Dopo l’aggressione anglo-americana all’Iraq, nei programmi militari dell’amministrazione americana starebbe prendendo quota anche la Siria.

IL CONCETTO DI “STATO CANAGLIA”
Un articolo di Noam Chomsky