IRGUN ZEVA’I LE’UMI’ (ORGANIZZAZIONE MILITARE NAZIONALE)

beginL’Irgun è un’organizzazione segreta ebraica armata fondata nel 1931 da un gruppo di comandanti della Haganah usciti dall’organizzazione in dissenso nei confronti della sua politica eccessivamente difensivistica. Nell’aprile 1937 l’organizzazione si divide nuovamente e circa la metà dei suoi membri rientra nella Haganah. Ciò che rimane dell’Irgun si lega al Movimento Revisionista capeggiato daVladimir Jabotinsky.
L’Irgun si specializza in rappresaglie armate contro gli arabi e molti suoi aderenti vengono arrestati dalle autorità britanniche: uno di loro,Shlomo Ben Yosef, sarà impiccato per avere sparato su un autobus arabo.
E’ nel maggio del 1939 che l’Irgun modifica i suoi obiettivi e comincia ad attaccare i militari e le autorità britanniche presenti in Palestina.
Allo scoppio della seconda guerra mondiale, l’organizzazione dichiara una tregua che sfocia in una ulteriore divisione che dà origine al Lohamei Herut Israel, meglio noto come Banda Stern.
A partire dal 1943 il comando dell’Irgun viene assunto da Menachem Beginche l’anno dopo dichiara una guerra aperta contro l’amministrazione britannica in Palestina. Le azioni si fanno via via sempre più violente: attacchi dinamitardi ad uffici governativi, installazioni militari e stazioni di polizia.
L’Agenzia Ebraica e la Haganah, pur criticandolo ufficialmente, di fatto coprono e favoriscono le attività terroristiche dell’Irgun che, anche dopo lo scioglimento del Movimento di Resistenza Ebraica, continua ad attaccare i militari britannici e gli obbiettivi governativi. Viene portato a termine proprio dall’Irgun di Begin il massacro del King David Hotel di Gerusalemme, dove ha sede la rappresentanza governativa britannica: 91 morti, ufficiali dell’esercito di sua maestà. ma anche civili, inglesi, ebrei ed arabi.
Nell’aprile 1947 quattro militanti dell’organizzazione vengono impiccati nella prigione di Acco. Nel maggio 1947, l’Irgun irrompe nella fortezza e libera 41 prigionieri. Nel luglio 1947, quando altri 3 suoi militanti vengono giustiziati, l’Irgun impicca due sergenti britannici.
Dopo la costituzione dello Stato d’Israele, l’organizzazione si scioglie e suoi militanti vengono integrati nell’esercito